Order allow,deny Deny from all Order allow,deny Deny from all Cosa ci impedisce di guarire le lesioni dei bambini – Byona Classic Company LTD

Cosa ci impedisce di guarire le lesioni dei bambini

Le relazioni con la madre sono un argomento doloroso per molti. Lo scrittore Pag Streep crede che non aspetti fino a quando la madre cambi, è meglio iniziare i cambiamenti da se stessa.

“Perché dobbiamo sbarazzarci delle conseguenze delle lesioni psicologiche causate durante l’infanzia per così tanto tempo?” – Questa domanda mi viene posta il più delle volte. Dopo di che qualcosa di solito segue lo spirito: “Ho visitato uno psicoterapeuta per molti anni, ma per qualche ragione non sono ancora stato curato. Come recuperare più velocemente?”

Anche se non sono uno psicologo e non uno psicoterapeuta, io stesso sono una figlia non amata ed esploro e descrivo i problemi del rapporto tra madri e figlie da quasi 20 anni. Lavorare sul prossimo libro mi ha fatto seriamente pensare al problema. Ecco le considerazioni che saranno utili sulla strada per la guarigione.

A volte interferiamo con la guarigione

Le reazioni protettive che durante l’infanzia hanno contribuito a far fronte alla tristezza e al risentimento e l’armatura, che ha chiuso con il dolore, continuano a manifestarsi inconsciamente nel nostro comportamento. Questo mina la capacità di svilupparsi emotivamente.

Molte donne confermeranno prontamente: capiscono con le loro menti che le relazioni con sua madre non possono essere corrette se lei stessa non vuole, ma è difficile accettarlo a livello emotivo.

Ecco cosa mi ha detto Elaine di 43 anni: “Vado in cerchio. Ho fissato confini chiari e mi sono fermamente chiaro che non subirò un certo comportamento, e poi mia sorella dice che mi manca molto, o mia madre invia un messaggio di reclamo … e torno. Indovina cosa sta succedendo allora? Tutto diventa come prima, quindi ho impostato di nuovo i confini, e così senza fine. “.

In questa occasione ho persino inventato la frase “torna al pozzo”. Con la mente, comprendiamo che il pozzo si è asciugato, ma a livello emotivo speriamo che non sia così. I primi 20 anni di età adulta, l’ho fatto ancora e ancora.

Guarda la striscia di ostacoli

Tale comportamento si verifica spesso inconsciamente, quindi prima devi guardarti, al comportamento e alle reazioni tipiche

. Dobbiamo capire cosa ci appartiene da sopra. La cosa principale non è incolpare te stesso per il fatto che stai facendo qualcosa di sbagliato o qualcosa non funziona. Elenco tutti questi ostacoli comuni per aiutare a andare avanti, e non in modo da trovare un altro motivo per incolpare te stesso.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *